Macramè:

l'arte dei nodi

a cura di Claudia Dandretta

 

Il corso si struttura in due parti. Nella prima, si apprenderanno le tecniche di base del macramè: nodo piatto, nodo cordoncino e relative variazioni. Nella seconda, si realizzerà un manufatto sviluppando le tecniche di annodatura apprese.

 

Il macramè è un merletto a nodi. La parola deriva dall'arabo mahrama (fazzoletto), termine con il quale venivano indicati gli ampi fazzoletti ornati di frange che donne e uomini portavano in capo. I filati che possono essere utilizzati sono molteplici: lana, seta, cotone, lino, juta, canapa, fibre sintetiche. La versatilità di questa antica tecnica permette di realizzare oltre a frange e bordure di tessuti fatti, per esempio, a telaio anche accessori e oggetti di arredamento.

 

orario domenica 10.00-19.30 (con pausa pranzo)

costo 90 euro + 10 tessera associativa

Nei massicci montuosi dell'Africa settentrionale, ogni casa ha il suo telaio rudimentale: due travi di legno sorrette da due aste verticali.

La trave superiore è chiamata la trave del cielo, mentre quella inferiore rappresenta la terra. Queste quattro travicelle simboleggiano l'universo.

Prossimi corsi 2017

 

Settembre

Tessitura a pettine liccio

15-16-17

Macramé

domenica 24

 

Ottobre

Tessitura a pettine liccio

13-14-15 

 

Filatura 

domenica 22 

 

Tessitura a 4 licci

28-29

 

Novembre

Tessitura di tappeti

3-4-5

 

Trame di vita

incontri di arte terapia tessile

secondo ciclo

21 ottobre - Maria e le altre

18 novembre - Arianna

16 dicembre - Vassilissa

ore 15.00-18.00

Giugno 2017 - Un caffè ad Armungia 

 

Un ordito per tutti:

esperienze collettive di tessitura

loc jpg.jpg
Immagine JPG [2.5 MB]

Le parole del mese

 

Un Filo di Ragno

Attraverso un sentiero del bosco, in un comodo cantuccio,

un elastico e lindo filo di ragno,

asperso di allegria solare e di ombra,

è sospeso nei cieli; e con tremito impercettibile

il vento lo fa vibrare, tentando invano di strapparlo;

il filo è saldo, sottile, diafano e semplice.

È tagliata la viva cavità dei cieli

da una linea sfavillante, da una corda policroma.

 

Noi siamo avvezzi a stimare solo ciò che è confuso.

Con falsa passione nei nodi ingarbugliati

cerchiamo sottigliezze, ritenendo impossibile

congiungere nell’anima semplicità e grandezza.

Ma sono meschine, ruvide e smorte le cose complesse;

e l’anima sottile è semplice come questo filo.

Zinaida Gippius (1869-1945)

Il nostro indirizzo

Via Filippino Lippi 26 - 20131 Milano

per i corsi

info@tessereincontri.org

per prodotti Ashford

ashford.info@tessereincontri.org

Stampa Stampa | Mappa del sito
© tessere incontri Via Filippino Lippi 26 20131 Milano Partita IVA: